Palazzo Ducale

Palazzo Ducale

TINTORETTO 1519-1594

Attività Educative

Dal 7 Settembre 2018 al 6 Gennaio 2019
Venezia, Palazzo Ducale – Appartamento del Doge

bottone prenotazione online attività educative su TickeLandia

Per adulti

La mostra
Il percorso guidato alla grande mostra allestita nell’appartamento del Doge di Palazzo Ducale nel cinquecentenario della nascita dell’artista, consente di comprendere da vicino i caratteri fondamentali di questo pittore geniale, prolifico e incredibilmente “moderno”, che segna in modo indelebile la storia dell’arte veneziana. Permette inoltre di comprendere i suoi metodi di lavoro e di spaziare nei molti aspetti della sua produzione – da Tintoretto narratore di storie mitologiche e religiose a Tintoretto ritrattista, disegnatore e pittore “ufficiale” della Repubblica – anche grazie a capolavori importantissimi che tornano in quest’occasione a Venezia da grandi musei del mondo.
Durata: 2 ore

La mostra & il museo
È inoltre possibile prenotare un percorso guidato integrato tra mostra e Palazzo, alla scoperta delle opere qui realizzate dall’artista e ancora collocate nei luoghi per i quali vennero create..
L’accesso è agevolato grazie alla speciale riduzione a soli 2 euro del biglietto della mostra riservata a chi acquista il biglietto del museo.
Durata 2 ore e 30

Entrambi i percorsi sono disponibili in italiano, inglese, francese, spagnolo, russo

 

Per la scuola 

Scuola secondaria di secondo grado e Sistema di Istruzione Superiore (Università, istituzioni dell’Alta Formazione Artistica ecc)

TINTORETTO PITTORE “MODERNO”
Percorsi guidati

La mostra
Perché Tintoretto (Venezia, 1519/1594) si colloca fin dall’inizio della sua carriera come un pittore “diverso”, discusso, amato ma anche osteggiato? Perché lo definiamo un pittore “moderno”? E ancora, come si colloca il suo percorso artistico e umano nel contesto del suo tempo, la Repubblica di Venezia e la sua organizzazione sociale e politica, la reazione cattolica alla Riforma protestante, il rapporto con i giganti del Rinascimento italiano? Sono moltissimi gli spunti di riflessione che questo percorso guidato ci consente, anche grazie alla struttura della mostra, didatticamente efficace e adatta a comprendere i metodi di lavoro dell’artista e i molti aspetti della sua produzione.
Durata 2 ore

La mostra & il museo
Anche per questa fascia scolastica superiore è possibile prenotare un percorso integrato tra mostra e Museo: da Tintoretto narratore di storie mitologiche e religiose a Tintoretto ritrattista e disegnatore, passeremo, in Palazzo, a Tintoretto pittore “ufficiale” della Repubblica, osservando le opere negli spazi per i quali vennero concepite. Privilegio, questo, di fondamentale importanza, vista la particolare attenzione riservata da Tintoretto alla relazione della pittura con il contesto in cui si colloca. L’accesso è agevolato grazie alla speciale riduzione a soli 2 euro del biglietto della mostra riservata a chi acquista il biglietto del museo, che, per le scuole che prenotano attività didattiche, è ridotto a € 5,50
Durata 2 ore e 30

Entrambi i percorsi sono disponibili in italiano, inglese, francese, spagnolo, russo.

 

Scuola primaria (secondo ciclo) e secondaria di primo grado

ALLA SCOPERTA DI UN MAESTRO VENEZIANO: TINTORETTO A PALAZZO DUCALE TRA MOSTRA E MUSEO
Percorso attivo
Questo straordinario percorso attivo, con molte cose da fare e da capire, coinvolge sia la mostra allestita nell’appartamento del Doge, sia le sale istituzionali del Palazzo decorate da opere di Tintoretto. In mostra, un itinerario mirato e selettivo  ci permetterà di entrare in contatto con l’artista e di comprendere alcune caratteristiche fondamentali del suo lavoro e del suo carattere. In Palazzo, con sguardo ormai “esperto”, andremo alla ricerca delle sue opere, collocate ancora oggi negli spazi per i quali vennero create, e – grazie a giochi e stimoli didattici diversi – entreremo in relazione con questi capolavori e potremo sentirli più “vicini”.Durata 2 ore
Lingue: italiano, inglese, francese

AL LAVORO CON TINTORETTO!
Laboratorio
Tintoretto stupiva e faceva discutere i contemporanei per il suo modo di lavorare audace, libero, veloce, centrato sulla figura umana, capace di esprimersi in spazi difficilissimi e in grandi dimensioni… Come procedeva Tintoretto, dalla prima idea di una figura alla composizione finale? Come usava linee e colori? A cosa gli servivano i disegni? Come si preparavano, ai suoi tempi, i colori? Dopo una visita molto selettiva alla mostra, in particolare alla sezione dedicata proprio al modo di lavorare dell’artista, in laboratorio sperimenteremo concretamente il passaggio dal disegno alla pittura, la realizzazione di colori con i pigmenti, scopriremo qualche “trucco” per ottenere effetti speciali e capiremo molte cose, divertendoci. Durata 2 ore e 30
Lingue: italiano

Le classi della scuola dell’obbligo che abbiano prenotato queste attività dovranno acquistare solo il biglietto del museo (con riduzione speciale € 5,50, gratuito per le scuole del Comune di Venezia) e fruiranno di ingresso gratuito alla mostra.

 

Per le famiglie 

UN GIGANTE DA CAPIRE: TINTORETTO A PALAZZO DUCALE, TRA MOSTRA E MUSEO
Questo percorso è pensato in funzione dei ragazzi ma si fa insieme ai genitori. Si svolge in parte nella mostra “Tintoretto 1519–1594” allestita nell’Appartamento del Doge, ma anche lungo le  sale istituzionali del Palazzo decorate da opere dell’artista, e prevede, ovunque, molte “cose da fare”. In mostra, faremo conoscenza con Tintoretto e  cercheremo di comprendere alcune caratteristiche fondamentali del suo lavoro e del suo carattere. In Palazzo, con sguardo ormai “esperto”, andremo alla ricerca delle sue opere, collocate ancora oggi negli spazi per i quali vennero create, e – grazie a giochi e stimoli didattici diversi – ci metteremo in relazione con questi capolavori, e potremo provare a sentirli più “vicini”.

Fascia d’età consigliata per i ragazzi: dagli 8 ai 14 anni

Durata 2 ore
Lingue: italiano, inglese, francese

L’attività è riservata a nuclei famigliari di 6 persone al massimo, di cui minimo 1 e massimo 2 adulti, con ingresso gratuito a mostra e museo.

 

Per tutti

TINTORETTO & VENEZIA
Percorso autogestito in città
Tintoretto nella sua lunga e prolifica carriera lavora soprattutto a Venezia, e Venezia, ancora oggi, offre una straordinaria “mostra permanente” delle opere dell’artista, molte delle quali nei luoghi per i quali vennero concepite. Un agile pieghevole e una mappa interattiva consentono di mettersi alla ricerca di quei luoghi, dai celeberrimi ai meno noti, dalle istituzioni culturali ai luoghi di culto, in un percorso sorprendente che coinvolge l’intera città. Grazie alla collaborazione con il Patriarcato di Venezia, molte delle chiese hanno attivato un servizio di accoglienza e guida, che permetterà una migliore fruizione e comprensione delle opere. Il pieghevole è disponibile in omaggio ai visitatori della mostra e a chi acquista una delle attività educative per essa proposte.
Lingue: italiano, inglese .

 

Adesione e costi